fbpx

La carta da imballaggio: quale scegliere

gennaio 16 2020

La carta da imballaggio è un prodotto molto utile per chi si occupa di spedizioni e logistica in generale. È ottima per proteggere gli oggetti durante i vari trasporti e può renderli più stabili all’interno di un contenitore. Per ottenere il meglio da questo tipo di prodotto per l’imballaggio, è utile conoscerlo un po’ più a fondo e capire come acquistare quello giusto. Considerando il contenuto di questa breve guida, riuscirete senz’altro a fare un’ottima scelta.

I vantaggi della carta da imballaggio

La carta da imballaggio è un mezzo salvaspazio ed ecosostenibile utile per chi necessita di trasportare degli oggetti o, semplicemente, conservarli. Tale involucro, nel 90% dei casi, è frutto di una filiera del riciclo, che permette non solo di evitare i danni della deforestazione, ma anche di limitare le spese di produzione.

I risparmi su acqua ed energia elettrica, insieme ai benefici per l’ambiente, incidono in maniera positiva sull’inquinamento. Pertanto, acquistando la carta da imballaggio potrete contare su un prodotto utile ed eco-friendly.

La carta ideale per le vostre spedizioni

Come ben sapete, la carta da imballaggio serve per avvolgere completamente gli oggetti, ma anche come riempitivo per contrastare gli impatti agli urti e conferire stabilità al contenuto di una scatola. Le carte da pacchi sono anche utili per avvolgere esternamente gli scatoloni, in uno o più strati. Tra le varie opzioni disponibili sul mercato, esistono differenti prodotti. Alcuni sono molto più resistenti di altri, grazie ad uno speciale trattamento con solfati.

Altre soluzioni: la carta da imballaggio multiuso

Tra gli altri prodotti sul mercato troviamo la carta monopolitenata, dotata di una scarsa resistenza all’umidità. C’è anche la velina, impalpabile e traspirante, nonché utile a coprire gli oggetti che si graffiano facilmente. Trapuntata come un tessuto, la variante plastificata è robusta e preserva gli oggetti dai danni dell’umidità. Le versioni paraffinata e antigrasso sono adatte in ambito meccanico: con esse potete avvolgere e portare via pezzi che devono mantenere il loro film lipidico superficiale.

Troverete tutta la carta da imballaggio in fogli e in rotoli, nelle cartolerie, nei grandi magazzini, nei supermercati più forniti e nei migliori negozi online.

Le più ottimali soluzioni

Quando siete alla ricerca della migliore carta da imballaggio per le vostre spedizioni o per la conservazione di merci e oggetti, dovrete sempre valutare in primis la tipologia di elemento da imballare. Se è parecchio delicato servirà una carta da imballaggio più resistente, oppure una soluzione alternativa, come ad esempio il pluriball.

Una volta stabilito di cosa avete bisogno, dovrete rivolgervi alle aziende specializzate nella fornitura di materiali per l’imballaggio. Affidarvi invece ad una realtà che vende tante differenti tipologie di prodotto, potrebbe infatti abbassare la qualità della carta di imballaggio che andrete ad acquistare. Con questi presupposti, vi invitiamo a visionare i nostri prodotti.

Ci occupiamo della progettazione e della realizzazione di imballaggi in legno su misura, ma anche della fornitura di tantissimi altri prodotti, come appunto la carta da imballaggio, utili a chi si occupa di logistica, trasporti, spedizioni, etc. La qualità è la nostra priorità. La professionalità e la nostra esperienza sono al vostro servizio.

Write a Reply or Comment